Job analysis, ecco come funziona

In lingua italiana, la Job Analysis viene indicata con il termine ‘analisi di posizione‘. Si tratta di un processo di raccolta di informazioni e di comportamenti relativi ad un ‘job’, ovvero ad un lavoro specifico. L’analisi di posizione produce la descrizione di una posizione lavorativa e si propone come la base della funzione HR, relativa alle risorse umane. Questa analisi si interessa principalmente di definire i compiti (task) che le persone impiegate devono svolgere, e di definire le conoscenze, capacità, abilità e altre caratteristiche richieste per la posizione lavorativa in questione.

La Job Analysis specifica quindi le funzioni, il livello di responsabilità e le competenze necessarie per svolgere un certo lavoro, soffermandosi sui requisiti necessari per svolgere la mansione, basandosi sullo studio dell’organigramma, sui titoli di studio necessari per svolgere l’attività e sulle condizioni fisiche che il luogo necessita per essere fruito nel migliore dei modi dai lavoratori stessi.

L’analisi di posizione viene condotta in molti modi, tra i quali spicca il famoso inventario dei compiti, l’analisi di posizione funzionale e l’analisi orientata al lavoratore, teorie che vengono messe in pratica dai responsabili delle risorse umane per stilare un’analisi completa e positiva della posizione lavorativa.

Qual è lo scopo quindi della Job Analysis? Supportare il direttore del personale nel momento della selezione del personale, proporre una valutazione completa e dettagliata della tipologia del lavoro, calcolare i piani di retribuzione dei lavoratori e valutare con metodi obiettivi le performance delle persone impiegate nell’azienda.

In termini pratici, questa raffinata analisi permette di raccogliere e di applicare le informazioni sulla forza lavoro presente in azienda, al fine di posizionare la figura umana più idonea a coprire un certo posto di lavoro e allo scopo di migliorare la produttività aziendale fornendo alla persona un impiego in linea con le sue reali capacità.


HR LINK

Un gruppo di professionisti che operano da anni nel settore HR e mettono a disposizione con passione e competenza la propria esperienza condividendone i valori.

HR LINK il nuovo magazine per il mondo HR
Via Vincenzo Monti 79/2
20145 Milano – IT
Tel. +393357764886
Mail: info@hr-link.it
PEC: hrlinksrl@pec.it

Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Numero REA MI 2010949
C.F. e P.I. 08224190960
C.C.I.A.A.




NEWSLETTER


CATEGORIE


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi