Le 5 competenze digitali per i manager

Il tema delle competenze per i manager digitali è di grande interesse per il mondo dell’industria e delle organizzazioni che sono entrate nella cosiddetta rivoluzione industriale 4.0.

digital manager

 

Il tema delle competenze digitali per i manager  è di grande interesse per il mondo dell’industria e delle organizzazioni che sono entrate nella cosiddetta rivoluzione industriale 4.0.

La situazione delle aziende italiane, in base a studi di cui abbiamo parlato nell’articolo , “Digital transformation, scopri il report di Quadrifor”, relativo alle problematiche rilevate sul tema, mette in evidenza il gap  che ancora fanno fatica a colmare.

Il passaggio alle nuove tecnologia è, quindi, il cambiamento culturale che a questa sottende, richiede interventi di supporto alle aziende soprattutto alle PMI che presentano le maggiori difficoltà nell’affrontare la sfida nella quale sono già immerse.

Questo è un fatto peculiare per il nostro paese che, a differenza dei partner europei, presenta un tessuto industriale formato prevalentemente da aziende di piccole e medie dimensioni a gestione familiare.

Un’altra criticità nell’affrontare la rivoluzione industriale 4.0 è lo scenario completamente nuovo della composizione del personale che vive fianco a fianco nelle aziende.

Se un tempo si poteva parlare di ricambio generazionale oggi, più propriamente, si parla di compresenza generazionale. Si calcola infatti che ben 5 generazioni lavorino insieme. Questa parcellizzazione più che da motivi anagrafici è dettata da quelli culturali che i forti cambiamenti di questi ultimi decenni hanno generato.

Dall’analogico al digitale, volendo tracciare una distinzione che non pretende di  essere  così netta, si evidenza un approccio al rapporto di lavoro e all’utilizzo delle tecnologie completamente diverso.

Quadrifor ha lavorato insieme a Doxa ad una ricerca (la prossima indagine uscirà a maggio 2018), e uno dei dati salienti scaturiti dalla ricerca evidenziava  che  il middle management del terziario sulle digital skill presentava ancora un basso livello di consapevolezza e di competenze. Gap che, ci sentiamo di affermare, non è stato ancora colmato.

Queste competenze sono  le dotazioni di base per un manager che voglia muoversi con agilità ed efficienza all’interno del nuovo scenario.

Le 5 competenze digitali dei manager

Ma quando parliamo di digital skill a cosa ci riferiamo? Lo abbiamo chiesto ad Direttore di Quadrifor , Ente bilaterale per la formazione dei quadri del terziario, Roberto Savini Zangrandi che le distingue in 5 macroaree di competenza:

  1. Capacità di  raccogliere le informazioni
  2. Capacità di   archiviazione
  3. Capacità di  condivisione con gli altri
  4. Competenze di  ciber security
  5. Capacità di gestire  le persone e i team sempre più virtuali

I manager hanno la necessità di dotarsi di queste competenze digitali per fronteggiare quel cambiamento che è già in atto nelle loro aziende. Temi come la cybernetic security, che un tempo potevano sembrare di pertinenza degli specialisti, ora richiedono di essere gestite nella quotidianità di un lavoro che sempre più spesso si avvale del supporto di  piattaforme su cui vengono condivisi materiali sensibili. Lo smart working e la delocalizzazione dei team e dei lavoratori rendono ormai indispensabile saper gestire queste tecnologie, ma anche la leadership per obiettivi e non più per controllo diretto.

Tali capacità e competenze digitali si acquisiscono on the job, by the job, continua il dottor Zangrandi, e trovano un valido aiuto nell’ampia offerta formativa del catalogo di Quadrifor che permette di mettersi al passo con le più avanzate esigenze del mercato digitale odierno.

Per avere informazioni telefona al numero verde 800-919055

Per iscriversi a Quadrifor clicca qui 

 

Segui Quadrifor sui profili social

twitter https://twitter.com/Quadrifor1

LINKEDIN https://www.linkedin.com/company/5085917

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *


*


HR LINK

Un gruppo di professionisti che operano da anni nel settore HR e mettono a disposizione con passione e competenza la propria esperienza condividendone i valori.

HR LINK il nuovo magazine per il mondo HR
Via Vincenzo Monti 79/2
20145 Milano – IT
Tel. +393357764886
Mail: info@hr-link.it
PEC: hrlinksrl@pec.it

Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Numero REA MI 2010949
C.F. e P.I. 08224190960
C.C.I.A.A.




NEWSLETTER


CATEGORIE


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi