Tavole di rimpiazzo o successione, ecco come funzionano

Tavole di rimpiazzo: ecco come funzionano

Importante strumento per la mappatura delle risorse umane che operano in azienda, le tavole di rimpiazzo si propongono lo scopo principale di stabilire le gerarchie di successione nei ruoli chiave aziendali, da impiegare nel momento in cui un soggetto decidesse di lasciare la propria attività all’interno dell’azienda. Queste tavole sono realizzate attraverso l’incrocio delle informazioni organizzative e le informazioni personali, al fine di ottenere un quadro completo della risorsa umana che lavora all’interno della struttura. L’analisi organizzativa tiene conto della posizione dei ruoli, degli obiettivi, delle attività svolte e delle competenze. A questa analisi si associa la necessaria valutazione relativa al potenziale dei soggetti e al grado di esperienza maturato.

L’analisi delle risorse umane deve presentarsi completa e reale, perché le tavole di rimpiazzo siano quanto più fedeli alla realtà e quindi veritiere nella loro essenza. Solo in questo modo il posto di lavoro scoperto può essere rimpiazzato da un eventuale spostamento interno, senza bisogno di selezionare personale esterno e quindi riducendo i rischi che accompagnano le fasi di inserimento.

Le informazioni raccolte servono a stilare una scala gerarchica dei possibili candidati per un determinato ruolo, dove gli eventuali sostituti possono arrivare dallo stesso ramo aziendale o anche da altre divisioni. Le tavole suddividono i soggetti in base a chi può ricoprire immediatamente il ruolo e chi deve aspettare un certo numero di mesi per ragioni legate agli interventi di addestramento.

A differenza dei piani di sviluppo, i quali si basano sugli stessi presupposti ma si promettono di inserire persone esterne all’organico aziendale, le tavole di rimpiazzo possono essere intese come una sorta di piano B a disposizione dell’azienda e realizzato per fronteggiare in modo veloce e positivo la mancanza improvvisa di ruoli aziendali strategici e non.


HR LINK

Un gruppo di professionisti che operano da anni nel settore HR e mettono a disposizione con passione e competenza la propria esperienza condividendone i valori.

HR LINK il nuovo magazine per il mondo HR
Via Vincenzo Monti 79/2
20145 Milano – IT
Tel. +393357764886
Mail: info@hr-link.it
PEC: hrlinksrl@pec.it

Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Numero REA MI 2010949
C.F. e P.I. 08224190960
C.C.I.A.A.




NEWSLETTER


CATEGORIE


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi