Hofstede: 4 dimensioni della cultura e il dinamismo confuciano. Intervista a Julio Gonzalez

Questa settimana inizia la pubblicazione dell’ intervista fatta a Julio Gonzalez, consulente internazionale, esperto in internazionalizzazione di impresa e saggista

people side

Il tema su cui lo abbiamo incontrato riguarda appunto l’internazionalizzazione e ha come focus la sua ultima pubblicazione, fatta con GueriniNEXT.

“People side e internazionalizzazione”, questo il titolo del libro di cui il Dottor Gonzalez ci da una dettagliata illustrazione.
Preziose case history, approfondmenti teorici e tabelle completano un libro che è pensato come un manuale pronto all’uso di tutti coloro che con l’intenazionalizzazione hanno a che fare.

Nella prima sezione dell’intervista spiega gli studi di Gert Hofstede che “negli anni Settanta e Ottanta del secolo scorso ha analizzato la cultura dele diverse aziende” il risultato fu “l’identificazione di alcune dimenson utili a spiegare le differenze culturali nazionali”. La tabella che ne deriva permette di valutare quanto due culture nazionali possano essere compatibili o meno.

Oltre alle quattrodimensioni inizialmente oggetto di misurazione, successivamente Hofstede ne inserì una quinta “Il dinamismo confricano” e il dottor Gonzalez ci spiega di che cosa si tratta.

error

Condividi Hr Link

OK