Microlearning, Skilla rivoluziona la formazione online

Microlearning, Skilla rivoluziona la formazione online

Arrivano le library tematiche, con migliaia di contenuti formativi di breve durata e di grande efficacia, grazie a una molteplicità di linguaggi che favoriscono la memorizzazione e a una fruizione continua. Una metodologia pensata per meglio rispondere alle diverse esigenze di grandi aziende, PMI e associazioni imprenditoriali.
Ne abbiamo parlato con Franco Amicucci, fondatore di Skilla.

La gender equality passa dalla lotta ai pregiudizi di genere

La gender equality passa dalla lotta ai pregiudizi di genere

Per la piena parità tra uomo e donna sul lavoro occorre un lungo e profondo lavoro culturale per smantellare quei pregiudizi inconsapevoli che perpetuano una condizione di disparità. Barbara Falcomer, direttrice generale di Valore D: le imprese e gli hr manager possono avere un ruolo determinante, a partire dalla misurazione del tasso di diversity della propria organizzazione.

Rinnovo contratto metalmeccanici: partenza in salita

Rinnovo contratto metalmeccanici: partenza in salita

C’è molta distanza tra le richieste dei sindacati, che puntano a un aumento di stipendio dell’8%, e l’impostazione delle imprese che è orientata al welfare aziendale e ad altre forme di salario differito. Ma la trattativa è avviata. Il rinnovo interessa circa 1,6 milioni di lavoratori, il comparto è il secondo più grande d’Europa e produce 100 miliardi di valore aggiunto ogni anno.

HR-link-tavola-rotonda-innovazione-2
people-gif
hr talk

Le ultime interviste

Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
Play
previous arrow
next arrow
Slider
Play
Play
Play
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider
Play
Play
Play
Play
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

HR Stories

Il “modello Merck” per l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità

È stata la prima azienda in Italia a creare un Osservatorio aziendale e istituire la figura del disability manager, coincidente con il direttore HR. Il percorso è nato da un’intesa con i sindacati e dalla condivisione di una cultura dell’inclusione da parte di tutto il vertice aziendale. Ne abbiamo parlato con Francesco Luchi, Country HR Head Italy del Gruppo Merck.

Hr management innovativo? In Ferrero si pratica da 40 anni

Dall’ascolto e coinvolgimento dei collaboratori al modo in cui un capo deve rapportarsi con i propri collaboratori. Ecco i 17 principi fissati 40 anni fa da Michele Ferrero, il fondatore della multinazionale di Alba, la società che ha la maggiore capacità di attrarre talenti. Regole applicate ancora oggi, che hanno contribuito al successo dell’impero della Nutella.

Esselunga punta sull’AI: 28mila colloqui risparmiati

Dimezzare tempi e costi dei processi di selezione del personale è possibile adottando sistemi di intelligenza artificiale. Come dimostra il caso dell’insegna della Grande distribuzione, che ha automatizzato la fase di preselezione con test via mail o via sms e videopresentazioni.

Futuresighters, spazio ai talenti in Luxottica

Il piano della multinazionale per inserire 15 talenti provenienti dalle più prestigiose università del globo in un programma internazionale di sviluppo. Si parte a settembre.

Creare la “mentalità corporate” partendo dai comportamenti

Fabio Nebbia è il nuovo direttore del personale di Coopservice, una cooperativa in profonda trasformazione. Il gruppo ha oltre 22 mila dipendenti e un fatturato di 930 milioni di euro. “Ci sono le condizioni per fare un lavoro costruttivo, partendo dalla corporate per arrivare a tutti gli addetti. Useremo strumenti tecnologici, ma al centro ci sono le persone e i comportamenti”.

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità del settore

Accetto il trattamento dei dati personali

English Pills

Migliora il tuo inglese:

3 minuti con Cristina Faita

Scopri tutte le English Pills ❯❯

Articoli più letti

tirocini

I tirocini diventano lavoro vero, ma le sfide vanno oltre

Aumenta il numero di giovani che entrano nel mondo del lavoro, grazie anche agli stage extracurriculari che si trasformano in ingresso vero e proprio in azienda nel 36,5 dei casi. Ma i confronti con l’Europa sono impietosi. Le sfide del sistema Paese: far crescere i lavori qualificati e adottare un modello basato sull’apprendistato, più appetibile per i ragazzi.

fondazione

Corporate Foundation: l’impresa fa crescere il secondo welfare

Ecco la mappa delle fondazione d’impresa che operano in Italia: sono 111, hanno alle spalle pochi anni di attività e operano prevalentemente per il miglioramento dell’istruzione, per il sostegno alla cultura, dello sviluppo economico e a favore delle persone con disagio. Diana Bracco (Fondazione Bracco): l’impresa è un’istituzione sociale, non solo economica.

Linkedin Hr Link

Ultime News

Ricerca per topics