Diversity management

Home Diversity management
Finanza gender correct: l’investimento “buono” rende di più

Finanza gender correct: l’investimento “buono” rende di più

Si moltiplicano gli strumenti di investimenti dedicati. Bloomberg ha un proprio indice composto da 230 imprese globali attente al tema della parità di genere. Ci sono altri strumenti finanziari che replicano l’andamento di indici basati sull’andamento economico di quelle realtà che stanno riducendo il gap uomo-donna. La parità è sinonimo di buone performance.

Smart working, priorità per mamme e genitori di figli disabili

Smart working, priorità per mamme e genitori di figli disabili

La novità introdotta con la legge di Bilancio 2019: i datori di lavoro sono obbligati a lasciare una corsia riservata per il lavoro agile. Dibattito nel mondo giuslavoristico per la rigidità del provvedimento, ma tutti concordano sulla finalità positiva della previsione di legge. I dati dello smart working in Italia: in crescita, soprattutto nel grandi imprese.

Imprese e gender gap, arriva la certificazione per le aziende virtuose

Imprese e gender gap, arriva la certificazione per le aziende virtuose

Il Winning Women Institute ha messo a punto la “Gender equality certification”, riservata a quelle realtà che valorizzano le donne e sono disponibili a fare certificare i propri processi da un ente terzo: ci sono già casi di imprese eccellenti che hanno ottenuto il “bollino rosa”. Studio di Dow Jones: le imprese con molte donne al vertice sono più redditizie.