Jobs trend

Home Jobs trend
Il fenomeno expat: cervelli,e non solo, in movimento verso l’estero

Il fenomeno expat: cervelli,e non solo, in movimento verso l’estero

Sono 6 milioni gli italiani che vivono all’estero. Negli ultimi sei anni hanno lasciato il Paese moltissimi giovani e laureati, ma ci sono anche over 40 con basso titolo di studio che si mettono in gioco oltreconfine. La sfida è quella del rientro e dell’attrazione dei talenti e della valorizzazione degli expat. Ne abbiamo parlato con Luigi Maria Vignali, direttore per gli Italiani all’Estero della Farnesina.

Recruiting, arriva la start up che fa incontrare imprese e talenti ICT

Recruiting, arriva la start up che fa incontrare imprese e talenti ICT

Reallyzation.com è una piattaforma per figure professionali 4.0, uno strumento per recruiter e hr manager con una modalità innovativa di ricerca e incontro, che strizza l’occhio alla più nota Tinder. I profili presenti sulla piattaforma sono già stati valutati da un manager operante nello stesso settore. In più: opportunità di formazione e placement in azienda.

Il manager in vacanza è connesso, ma sempre meno

Il manager in vacanza è connesso, ma sempre meno

Una ricerca sui comportamenti dei dirigenti durante le ferie: la percentuale di chi è sempre raggiungibile e di chi controlla le mail resta alta ma è in calo rispetto a cinque anni fa. Cresce la propensione a godersi il riposo, prevalentemente al mare e con la famiglia. Il diritto alla disconnessione è sempre più al centro della contrattazione.

La sfida del futuro per gli Hr: mettere al centro le persone

La sfida del futuro per gli Hr: mettere al centro le persone

I dati del Global Talent Trends 2019 di Mercer: la stabilità del posto è fondamentale per la scelta del luogo di lavoro e per restarci. C’è preoccupazione per l’impatto dell’intelligenza artificiale e solo un terzo dei capi azienda ritiene di avere una strategia efficace per mitigarne l’impatto. La grande sfida sono i dati: scelte fatte con le People Analytics.