Digital transformation e reverse mentoring: Quadrifor e skilla-Amicucci Formazione per il futuro digitale delle aziende

Digital transformation e reverse mentoring, un connubio inscindibile secondo quanto appreso dal report di Quadrifor di cui abbiamo dato notizia le scorse settimane con un articolo ad esso dedicato

digital trasformation e reserve mentoring

Come anticipato in tale occasione l’ente bilaterale per la formazione dei quadri del terziario ha dato vita ad esperienze di reverse mentoring, che a ragione possono definirsi modelli di riferimento per le aziende, che intendano avviarsi in un percorso di digital trasformation.

Quadrifor si è avvalsa dell’esperienza di  Skilla-Amicucci Formazione  per le iniziative di digital reverse mentoring ed è già arrivata alla quarta edizione con il coinvolgimento di ben 80 quadri.

Il percorso prevede l’apprendimento di strumenti e tecniche di coaching  da parte dei giovani quadri, che avranno il compito di affiancare i senior.

L’obbiettivo è infatti favorire la digital trasformation attraverso un scambio di conoscenze e competenze tra le diverse generazioni presenti in azienda.

 

Il percorso di digital transformation e reverse mentoring: il Digital Coaching

Per accedere al programma i giovani quadri vengono selezionati in base alle seguenti caratteristiche:

•padronanza delle tecnologiedigitali

•motivazione al percorso

•attitudine al trasferimento delle competenze

Altro criterio fondamentale è l’engagement dell’azienda verso il progetto.

Come infatti già si è sottolineato nel precedente articolo, gli aspetti che richiedono una particolare cura sono quelli legati all’allineamento non solo tecnologico, ma soprattutto culturale dell’azienda. Le intenzioni e potenzialità rispetto all’aderenza al programma devono essere verificate pena il possibile fallimento del progetto.

6 mesi è la durata del percorso le  cui azioni possono essere così riassunte:

•formazione d’aula

•messa a disposizione di strumenti di e-learning

•affiancamento sia in presenza, sia a distanza da parte del team di progetto.

Dopo una prima fase di valutazione delle competenze si passa all’affiancamento dei senior da parte dei giovani quadri. Il focus riguarda l’abilitazione verso competenze di ricerca, analisi, organizzazione e comunicazione delle informazioni.

Come detto Quadrifor è arrivata alla quarta  edizione dell’esperienza formativa interaziendale, nel panorama della digital trasformation rappresenta un unicum e, visto l’importanza del tema, sicuramente si prospettano altre edizioni.

Condividi questo post

Condividi Hr Link