EXS leadership DNA: nuova metodologia di selezione

Pasquale Natella, Managing Partner di EXS Italia, società di Gi Group ci illustra in queste tre pillole la metodologia innovativa per la selezione manageriale cui è stato dato il nome di EXS Leadership DNA

pasquale natella

La società di cui è a capo Pasquale Natella, con la collaborazione di prestigiose Business School, ha messo a punto un processo di selezione studiato per assicurare il massimo di oggettività possibile alla selezione, grazie all’incrocio di diversi strumenti con i quali fornire alle società clienti la maggior garanzia possibile di corrispondenza tra la posizone oggetto della selezione e il candidato.

Un’evoluzione quella che ci racconta il Dottor Natella che introduce notevoli elementi di novità nel delicato settore dell’executive search, tradizionalmente, nella maggior parte dei casi, legato a processi ad alto rischio di soggettività e quindi di errore di valutazione.

Aggiornamento del 18 Dicembre 2017

Il tema di cui sopra viene affrontato nell’intervista pubblicata su Il Sole 24 Ore, dove Natella, spiega i risultati raggiunti dopo il primo anno  di sperimentazione.

L’intervista che ci aveva rilasciato infatti risale agli inizi dell’applicazione di questo modello di selezione. L’obiettivo, che è a questo punto raggiunto, era quello di offrire un servizio in grado di dare il massimo livello di efficacia. La scelta accurata e corretta della persona da inserire al livello executive, si traduce per l’azienda in successo di business che in caso contrario viene pagato a caro prezzo.

L’iniziativa di EXS Italia, spiega Natella, si inserisce in un continuum consulenziale che affianca l’organizzazione nel progetto di cui l’individuazione del professionista fa parte. Exs Leadership DNA non si occupa esclusivamente di recruiting ma anche di valutazione dei profili dei leader che già operano in azienda. Nel processo di cambiamento che interessa le organizzazioni diventa sempre più rilevanti conoscere a fondo competenze, attitudini, personalità dei manager. Trovare la migliore collocazione delle risorse interne offre vantaggi molteplici sia per l’azienda, sia per le persone stesse.

error

Condividi Hr Link

OK