Author: Redazione HR LINK

Home Redazione HR LINK
Laboratorio 4.0, uno sguardo su un futuro possibile
Articolo

Laboratorio 4.0, uno sguardo su un futuro possibile

Un volume della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, in collaborazione con la Fondazione Mast, su produzione, luoghi di lavoro e sapere umano al tempo della quarta rivoluzione industriale. Testi, foto e numeri per raccontare quei luoghi dove il cambiamento sta avvenendo, coinvolgendo persone e spazi fisici.

Dati, responsabilità, fiducia: così cresce il business d’impresa
Articolo

Dati, responsabilità, fiducia: così cresce il business d’impresa

Una ricerca di Accenture presentata a Davos: le aziende che hanno sistemi di gestione responsabile di raccolta e gestione dei dati del proprio personale possono vedere crescere il proprio fatturato del 12,5%. La priorità è creare fiducia, che impatta direttamente sul business tramite agilità competitiva. Le tre regole per gestire bene i dati dei dipendenti.

Laurea: il riscatto è agevolato, ma non sempre conviene
Articolo

Laurea: il riscatto è agevolato, ma non sempre conviene

All’interno del decreto sul reddito di cittadinanza è stata prevista la forfetizzazione: 5.240 euro per ogni anno riscattato. Ma potrà farlo solo chi, indipendentemente dall’età, ha iniziato a versare contributi dal 1996. Resta la vecchia modalità di riscatto, più costosa ma non riduce la pensione. La convenienza per ognuno è da calcolare.

Smart working, priorità per mamme e genitori di figli disabili
Articolo

Smart working, priorità per mamme e genitori di figli disabili

La novità introdotta con la legge di Bilancio 2019: i datori di lavoro sono obbligati a lasciare una corsia riservata per il lavoro agile. Dibattito nel mondo giuslavoristico per la rigidità del provvedimento, ma tutti concordano sulla finalità positiva della previsione di legge. I dati dello smart working in Italia: in crescita, soprattutto nel grandi imprese.

Gender equality, bollino rosa a sette imprese virtuose
Articolo

Gender equality, bollino rosa a sette imprese virtuose

La Certificazione della Parità di Genere, messa a punto da Winning Women Institute, assegnata alle aziende che più si sono distinte in tema di pari dignità tra uomo e donna. In Italia c’è ancora molto da fare: la parità è un tema etico ma anche economico: con più donne al lavoro si creerebbero contesti positivi e ci sarebbe una decisa crescita del Pil.

Donne e STEM, la strada per la parità è ancora lunga
Articolo

Donne e STEM, la strada per la parità è ancora lunga

In queste materie c’è ancora una forte prevalenza di laureati uomini: il top a Ingegneria, dove i maschi sono il 74%. A cinque anni dal conseguimento del titolo, la percentuale degli uomini con un lavoro è superiore rispetto a quella delle donne e il pay gap, a parità di ore lavorate, è del 16,5%. Circa 250 euro in meno al mese per le donne.

La busta paga non soddisfa gli italiani, meglio col salario variabile
Articolo

La busta paga non soddisfa gli italiani, meglio col salario variabile

L’indice di soddisfazione dei lavoratori italiani rispetto alla loro retribuzione resta negativo per il quarto anno consecutivo: 4,1 su una scala da 1 a 10. L’indagine condotta da Job pricing evidenzia una maggiore soddisfazione quando la retribuzione è ibrida, fisso più variabile, e c’è meritocrazia. Secondo gli intervistati, per un salario giusto servirebbe un aumento del 25%.

Condividi Hr Link