Author: Redazione HR LINK

Home Redazione HR LINK
Il nuovo HR Manager: un po’ change driver un po’ startupper
Articolo

Il nuovo HR Manager: un po’ change driver un po’ startupper

Qual è la riflessione più urgente per la funzione HR? Sicuramente quella di cambiare il paradigma e diventare la figura che ogni giorno collabora con il board e il business, ma al tempo stesso portare le persone al centro di tutte le strategie aziendali. Per Valentina Simonetti, People and Culture Manager Eudata, l’orientamento deve essere rivolto all’innovazione: pensare come un HR manager, ma agire come uno startupper, essere designer delle organizzazioni aziendali e puntare sempre al 100% al wellbeing.

Top Employers 2023, sono 141 le imprese italiane eccellenti
Articolo

Top Employers 2023, sono 141 le imprese italiane eccellenti

Quali sono le migliori aziende italiane dove crescere professionalmente, in un contesto inclusivo che valorizzi le persone e crei i presupposti per un futuro equo e sostenibile? Ecco la classifica 2023 dei migliori posti dove lavorare in Italia secondo il prestigioso Top Employers Institute, che ogni anno rilascia la certificazione più attesa dai team HR di tutto il mondo.

Diversity and Inclusion: è necessario agire sul tema della genitorialità
Articolo

Diversity and Inclusion: è necessario agire sul tema della genitorialità

Stefano Porta, Business manager ODM Consulting, apre la discussione sulla Diversity ponendo l’attenzione su due temi scottanti: la formazione alla diversità e le politiche a tutela della genitorialità.
Due argomenti di D&I accomunati dalla necessità di un patto tra stato e azienda: se da un lato è necessario sensibilizzare e formare le nuove generazioni, sin dalla scuola primaria, alla diversità, dall’altra è necessario un intervento pubblico per finanziare, sostenere e non ingabbiare nella burocrazia le iniziative private di integrazione, come gli asili aziendali o i congedi.

Smart Working Day 2023: dalla cultura alla struttura
Articolo

Smart Working Day 2023: dalla cultura alla struttura

Torna per il settimo anno consecutivo l’evento di riferimento in Europa per il “lavoro intelligente”, promosso da Smart Working Magazine ed HR Link. Un doppio appuntamento, a Milano e a Roma, per parlare di alcune urgenze del settore HR. Tutte le info, le modalità di iscrizione, i protagonisti e l’agenda nel nostro speciale.

Solo le persone possono guidare il cambiamento
Articolo

Solo le persone possono guidare il cambiamento

Durante l’ultima edizione di Officina Risorse Umane, Anna Illiano, Executive Corporate Director & Chief People and Transformation Officer MA Group, si è occupata di sostenibilità. Un tema che rientra ormai in tutte le sfere sociali e non solo nelle dinamiche organizzative HR, imponendo nuove consapevolezze e un approccio concreto e risolutivo capace di partire dal basso, dalle persone. Sono le persone che possono guidare il cambiamento nei modelli organizzativi e, di conseguenza, in una dimensione sociale più allargata.

Sanofi, al via le misure per la sostenibilità sociale e ambientale
Articolo

Sanofi, al via le misure per la sostenibilità sociale e ambientale

L'azienda leader nel settore farmaceutico risponde alla crisi energetica e climatica introducendo un piano di efficientamento per ridurre il proprio impatto. Le misure 'green' vanno dal limite di temperatura negli ambienti di lavoro alla chiusura degli uffici tutti i venerdì, quando le attività possono essere svolte in modalità agile. Ne abbiamo parlato con Laura Bruno, Direttore People & Culture.

Politiche attive, flessibilità e contratti collettivi, quali sono i problemi del lavoro?
Articolo

Politiche attive, flessibilità e contratti collettivi, quali sono i problemi del lavoro?

Stefano Bottaro, HR Director Avio, esamina le principali problematiche del mondo del lavoro, evidenziando una distanza preoccupante tra tra politiche e necessità aziendali e mettendo sul tavolo tematiche calde quali le politiche attive, la necessità di flessibilità, i contratti collettivi e i salari minimi, in una presa di coscienza e riflessione anche nei confronti degli strumenti normativi esistenti o attuabili.

Lavorare insieme per costruire percorsi professionali comuni
Articolo

Lavorare insieme per costruire percorsi professionali comuni

“Quando le persone stanno bene possono essere più produttive e contribuire alla crescita delle aziende”. Questo l’incipit dell’analisi di Alessandro Rimassa, CEO e Founder di Radical HR. È importante che le aziende abbiano un purpose elevato, nel quale i dipendenti si possano riconoscere. Si tratta di lavorare insieme per costruire percorsi comuni, fatti di retribuzione, ruolo, responsabilità, ma anche – e soprattutto – di un proposito profondo e condiviso, per costruire un ambiente di lavoro che sia sempre più parte centrale della vita di ognuno di noi.

Come affrontare la carenza di competenze?
Articolo

Come affrontare la carenza di competenze?

Per Gian Luca Grondona, Chief HR, Organization and System Officer Webuild, il problema del mercato del lavoro è chiaro e duplice: le aziende si trovano a fronteggiare una carenza di competenze specifiche sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.
Questo sarà lo scenario dei prossimi 3 anni e, per avere successo, sarà fondamentale investire nella capacità di creare competenze e pianificare le skill future.

Non solo ambiente: è necessario rilanciare la sostenibilità sociale nelle aziende
Articolo

Non solo ambiente: è necessario rilanciare la sostenibilità sociale nelle aziende

Il nostro Paese sta attraversando una situazione sociale particolarmente fragile, caratterizzata – tra l’altro – dal problema della nuova povertà dei lavoratori.
Con Paolo Iacci, Presidente ECA Italia e AIDP Promotion, abbiamo affrontato il tema della sostenibilità, da valutare non solo in ottica ambientale, ma anche sul piano sociale della governance aziendale. Sul tavolo durante l'edizione 2022 di Officine Risorse Umane sono state portate soluzioni concrete, con un profondo scambio culturale e una visione strategica condivisa.

error

Condividi Hr Link