Author: Redazione HR LINK

Home Redazione HR LINK
Bonus smart working, è il datore che decide
Articolo

Bonus smart working, è il datore che decide

Tra gli emendamenti approvati relativi al Decreto sostegni c’è la proroga a tutto il 2021 dell’aumento destinato al bonus smart working, strumento che consente ai datori di lavoro di cedere ai propri dipendenti un importo di 516,46 euro da spendere in beni e servizi per il work from home. Ma attenzione: contrariamente a quanto inteso inizialmente da molti, il bonus non è rivolto ai dipendenti ma ai datori di lavoro, ai quali spetta decidere se erogare il bonus e sostenere l’onere.

Top employers 2021, gli assi nella manica dei 15 vincitori
Articolo

Top employers 2021, gli assi nella manica dei 15 vincitori

Dai servizi alle famiglie ai tool digitali, da peculiari politiche di diversity management a quelle a favore di salute e sicurezza dei dipendenti: le misure messe in campo dalle 15 realtà vincitrici dell’edizione 2021 di Top Employers Italia, grandi player a livello nazionale e internazionale come Allianz, Edison o Automobili Lamborghini, si distinguono per la forte attenzione alle persone, con focus particolari su diversity & inclusion e nuove generazioni.

Welfare, le priorità dei lavoratori nell’era post Covid
Articolo

Welfare, le priorità dei lavoratori nell’era post Covid

Come ha influito la pandemia sulle necessità dei lavoratori in tema di welfare? Alight, leader nella fornitura di servizi per le risorse umane, ha condiviso i risultati dello studio ‘The Era of Agile HR’, i cui dati evidenziano, tra le altre cose, una crescente attenzione verso benefit a supporto del remote working e piani di assicurazione sanitaria.

Apprendere nell’infosfera: nel nuovo libro di Franco Amicucci le best practice per la transizione nella digital era
Articolo

Apprendere nell’infosfera: nel nuovo libro di Franco Amicucci le best practice per la transizione nella digital era

Pubblicato nell’ambito della collana HR Innovation – edita da Franco Angeli in collaborazione con AIDP – “Apprendere nell’infosfera. Esperienzialità e nuove frontiere della conoscenza”, di Franco Amicucci, è un manuale dell’innovazione aziendale nell’information age, epoca ibrida in cui digitale e analogico sono complementari e interdipendenti. Un insieme di best practice che hanno l’obiettivo di facilitare una transizione organica per le organizzazioni ancora ferme alle modalità tradizionali e offrire spunti utili a progettisti, insegnanti, formatori, consulenti, dirigenti, Ceo e responsabili delle risorse umane per l’innovazione dei percorsi formativi.

Nasce “Polo Meccatronica Valley”: Termini Imerese guarda al futuro
Articolo

Nasce “Polo Meccatronica Valley”: Termini Imerese guarda al futuro

Consegnati gli spazi dell’incubatore collocato nell’area industriale di Termini: una sfida per l’innovazione dell'ecosistema dell'imprenditorialità siciliana, con l'obiettivo di generare sviluppo economico e occupazione nelle filiere innovative. Il Polo ospiterà 31 imprese, di cui 12 startup e 5 aziende provenienti dal Nord Italia. Il presidente Mineo: “In Sicilia la Next Generation Eu parte da qui”

error

Condividi Hr Link

OK