Colloquio di lavoro: 5 motivi dell’insuccesso

Spesso, dopo un colloquio di lavoro, attendiamo pazientemente una risposta che non arriva. Crediamo che tutto sia andato bene, e che abbiamo dato il massimo. Eppure, non otteniamo mai i risultati sperati. Come mai?

Colloquio di lavoro: scopri 5 motivi di eliminazione

Ci sono cinque motivi principali per cui si viene eliminati ad un colloquio di lavoro; certo, ci possono essere moltissime variabili in gioco, ma solitamente seguire questi consigli potrà aiutare a dare il meglio di noi stessi.Ci sono cinque motivi principali per cui si viene eliminati ad un colloquio di lavoro; certo, ci possono essere moltissime variabili in gioco, ma solitamente seguire questi consigli potrà aiutare a dare il meglio di noi stessi.

1. Non hai la giusta cultura aziendale

Il tuo aspetto deve essere in linea con quello che cerca l’azienda: mettere un completo per un lavoro da fattorino non è l’ideale, così come presentarsi in t-shirt e sandali al colloquio di lavoro per un posto da manager.

2. Interrompi spesso l’interlocutore

Può accadere facilmente che, per sembrare più brillanti e intelligenti, si anticipi l’interlocutore. Di fatto, però, si interrompe l’altro e in lui si genera fastidio; meglio aspettare pazientemente che l’altro abbia finito di parlare.

3. Sei “bisognoso”

Se siamo da molto tempo alla ricerca di un lavoro, può capitare di apparire molto bisognosi o addirittura “disperati”. Proprio come in una relazione amorosa, questo sentimento di bisogno non è il massimo per attirare l’altro e per mettersi in una buona luce. E’ ideale invece mostrare interesse e apprezzamento per il lavoro che viene offerto, senza però mostrare che la nostra vita e la nostra felicità dipende unicamente da questo.

4. Dai l’impressione di aver bisogno di una lunga formazione

A meno che tu non abbia fatto domanda per un lavoro in cui è previsto un periodo di formazione, è meglio non far capire all’altro che non si possiedono tutte le skill necessarie per quel lavoro. Meglio ancora sarebbe verificare tutti i requisiti prima di presentarsi ad un colloquio di lavoro: se l’azienda capisce che non si possiedono tutte le qualità richieste, sarai scartato a priori.

5. Fai troppe domande

Tutte le domande su salari, benefits aziendali e ferie possono aspettare. Finché l’azienda non mostra di avere un sincero interesse per te, è inutile subissare l’interlocutore di domande su dettagli, anche privati, di uno specifico lavoro. Infine, non dimenticare mai di ringraziare il tuo intervistatore con gentilezza!

error

Condividi Hr Link

OK