Employment Counselor: modello di Job Profile e Job Description

Consigliare è un’arte difficile ed impegnativa e, per questo motivo, è nata una figura professionale specifica, che si occupa di aiutare le persone e gli studenti a orientarsi sulla propria carriera, basandosi sull’analisi delle loro competenze, aspirazioni e conoscenze. Si tratta dell’employment counselor, una figura di ultima generazione che si occupa di interagire con i soggetti per capire in modo proficuo quale possa essere il giusto ambito lavorativo nel quale operare.

Tale valutazione avviene mediante l’attenta analisi del percorso formativo, degli eventuali percorsi professionali intrapresi e del livello di gradimento registrato, nonché sulla raccolta degli interessi personali e delle preferenze delle persone. Gli employment counselor lavorano in modo specifico e attento, per cui cercano di associare a questa iniziale raccolta di informazioni anche la compilazione di eventuali test attitudinali, che possono rilevare eventuali competenze dei soggetti, e stabilire quali sono i loro punti di forza e di debolezza.

Ecco che, una volta tracciato un profilo esauriente, queste figure professionali si occupano identificare le reali opportunità di carriera all’interno dell’azienda e anche di informare i soggetti sulle caratteristiche della professione e sugli aspetti tecnici. In particolare, gli employment counselor si occupano di stabilire quali sono le esigenze e quindi le aspettative del lavoratore, di guidarlo nel suo processo di carriera e di consigliarlo in modo propositivo sulle scelte da compiere. Inoltre, la figura può occuparsi di ricercare offerte lavorative in linea con il profilo del soggetto e attivare gli eventuali contatti con le aziende che ricercano tali figure professionali.

La formazione di questa figura lavorativa è di tipologia umanistica ma può al contempo basarsi su una laurea in psicologia, con richiesta di master in psicologia del lavoro. Sono altresì richieste buone doti informatiche e la capacità di elaborare test attitudinali. Le abilità devono quindi espandersi alla conoscenza delle imprese presenti nel territorio, alla comunicazione dei clienti e delle aziende di riferimento e anche alla capacità di networking.

error

Condividi Hr Link

OK