La classificazione dei ruoli in azienda: come garantire l’equità interna ed esterna dell’organizzazione

La produttività di un’impresa e la sua capacità di essere competitiva passano anche dalla corretta gestione della popolazione aziendale, e da come l’organizzazione è in grado di garantire alle persone equità retributiva, sia al suo interno, sia rispetto al mercato di riferimento. Per raggiungere questo obiettivo è necessario riconoscere e valorizzare le professionalità di ciascuna risorsa, attraverso un sistema che renda confrontabili le caratteristiche e il peso di ogni ruolo. Ne parliamo con Stefano Porta, amministratore delegato di OD&M

Condividi questo post

Condividi Hr Link