Esordi e nuovi incarichi: il valzer delle poltrone nel mondo HR

I primi mesi del 2021 si sono aperti con cambi di casacca e sviluppi di carriera per molti professionisti delle Risorse Umane che collaborano con importanti società di diversi settori

poltrone HR

Valzer di poltrone nel mondo HR in Italia, con grandi novità in alcune importanti società. Octo Telematics ha annunciato la nomina di Paolo Codazzi a Chief HR & Organization officer di Octo Group; Roberta Segalini lascia Whirlpool e diventa Human Resources Director Selecta, provider di servizi food & beverage self service leader in Europa; Alberto Mulas è stato nominato nominato Human Resources Director di Takeda Italia; Vera Solomatina nominata HR Director di SAP Italia e Grecia.

Partendo dalla fine, SAP Italia ha annunciato due nuove nomine in due delle aree più strategiche per l’azienda, con l’ingresso di Solomatina e di Sergio Ochi, che assume il ruolo di CFO SAP Italia e Grecia. Solomatina e Ochi entrano nel leadership management team di SAP Italia presieduto da Emmanuel Raptopoulos, amministratore delegato SAP Italia con la responsabilità di Cluster Head per Italia, Grecia, Cipro e Malta.
Nel suo nuovo ruolo, Solomatina guiderà l’organizzazione delle risorse umane e la strategia della gestione del personale per il cluster, con una particolare focalizzazione sull’attrazione dei migliori talenti del settore, lo sviluppo di un ambiente continuo di crescita e apprendimento, programmi a sostegno del benessere dei dipendenti e la garanzia di una cultura di leadership coerente per consentire inclusione, responsabilità e agilità. Entrata a far parte di SAP nel 2017 come HR Director per la regione CIS (Russia e altri Stati indipendenti del Commonwealth), Solomatina ha contribuito attivamente allo sviluppo del leadership team locale, ha creato un efficace One HR team e realizzato diversi progetti di diversità e inclusione di grande successo. Solomatina subentra a Pietro Iurato, nominato HR Head per EMEA South, che comprende, oltre all’Italia, Spagna, Portogallo, Grecia e Israele, Turchia, Medio Oriente e Africa. «Sono emozionata per questo nuovo incarico e molto determinata a mantenere gli alti standard e i risultati positivi che l’area HR di SAP Italia è riuscita a raggiungere in questi anni sotto la guida di Pietro Iurato», ha dichiarato Solomatina. «SAP è riconosciuta in tutto il settore come un’azienda in crescita e le sue persone sono fondamentali per il suo continuo successo. In qualsiasi organizzazione vincente, la crescita del business e la strategia del personale devono lavorare insieme. Nell’attuale situazione abbiamo di fronte un’opportunità senza precedenti per ripensare le modalità organizzative che non funzionano più, mantenere gli aspetti positivi del lavoro “smart” e offrire alle persone esperienze uniche e differenzianti».

Takeda Italia ha annunciato che Alberto Mulas è il nuovo Human Resources Director. Il manager è subentrato ad Alfredo Lombardi, nominato Labour Relations Director Italy. Il ruolo del Direttore HR ha in Takeda una valenza strategica, come ha ricordato in una nota ufficiale il suo amministratore delegato, Rita Cataldo, che ha anche espresso estrema fiducia nelle competenze di Alberto Mulas, «la persona giusta per accompagnare le persone di Takeda nel cammino intrapreso dall’azienda che, ponendo sempre al centro il benessere e la sicurezza dei dipendenti, rappresenterà una grande opportunità di crescita e arricchimento». Laureato in giurisprudenza con un master in Gestione del personale e organizzazione aziendale alla LUISS Business School, Mulas vanta un’esperienza ventennale negli ambiti HR business e change management in aziende internazionali, europee e statunitensi, in cui ha ricoperto incarichi di grande responsabilità e raggiunto traguardi importanti.

Octo Telematics, fornitore globale di servizi telematici e di soluzioni avanzate di analisi di dati per il settore assicurativo e per i servizi di fleet Management e smart mobility, annuncia la nomina di Paolo Codazzi a Chief HR & Organization Officer di Octo Group, a riporto diretto del Ceo, Nicola Veratelli. Nato a Cremona e laureato in Economia e Commercio con specializzazione in Organizzazione e Risorse Umane alla Bocconi, Codazzi ha un’esperienza di oltre 25 anni nell’area risorse umane. Ha collaborato con diversi gruppi internazionali tra cui Dhl, Hj Heinz, Air Liquide, Alstom e, più recentemente, General Electric, dove l’ultimo ruolo ricoperto è stato quello di Global Executive HR of Technology and High Voltage Products nel settore Grid Solutions della divisione dedicata alle energie rinnovabili.

Infine, da febbraio 2021, Roberta Segalini diventa Human Resources Director di Selecta – provider di servizi food & beverage self service leader in Europa – dopo una esperienza quasi decennale in Whirlpool, dove lascia il ruolo di Hr Director EMEA. Nata in Svizzera nel 1975, Segalini è laureata in Business Administration con indirizzo Hr & Organization all’Università Bocconi di Milano. Prima di Whirlpool, è stata per cinque anni Hr manager in Vodafone, tra l’Italia e Londra, dopo una esperienza quinquennale in The Coca-Cola Company.

error

Condividi Hr Link

OK