Business coaching visivo: al via il corso introduttivo di SCOA

Il 25 novembre, a Milano, presso la sede di SCOA The School of Coaching, avrà luogo il corso introduttivo al Business Coaching Visivo. Una metodologia che sfrutta la potenza delle immagini, dei colori, degli oggetti per accedere a livelli di riflessione sempre più profondi nei vari ambiti in cui il business coaching si declina

coaching visivo

Il 25 novembre, a Milano, presso la sede di SCOA The School of Coaching, avrà luogo il corso introduttivo al Business Coaching Visivo. Una metodologia che sfrutta la potenza delle immagini, dei colori, degli oggetti per accedere a livelli di riflessione sempre più profondi nei vari ambiti in cui il business coaching si declina.

La metafora messa a disposizione dagli strumenti del Business Coaching Visivo permette infatti di bypassare le insidie gli steccati  del cervello sinistro, le intellettualizzazioni e le altre forme di difesa, blocco e resistenza. Rivolgendosi quindi alla parte creativa, intuitiva, emotiva del nostro cervello, per sfruttare la straordinaria potenzialità di creare interconnessioni agili e quindi associazioni  consente, con una la guida competente del coach, di avvicinare emozioni e vissuti, dipanare la matassa spesso intricata  è  la sfida  che consente di ritessere i fili delle  relazioni, dei pensieri e delle idee sia del singolo, sia del team.

Questo è solo uno dei possibili usi dello strumento visivo che può essere adottato anche in situazioni di particolare tensione da allentare, così come di climi apatici o depotenziati.

I contenuti del corso di Business Coaching Visivo

Nel corso i partecipanti saranno introdotti alla metodologia  attraverso:

  • un esempio di ice-breaker di team
  • le basi teoriche del visual thinking come metodo di pensiero creativo
  • una sessione di business coaching con l’aiuto delle metafore
  • il metodo delle carte flowknow® di Performant by SCOA

Il corso permetterà quindi di conoscere le basi delle metodologia e sperimentarne l’efficacia.

In questa edizione verrà illustrata anche l’ultima creazione di Performant, le carte flowknow® che sono state presentate ufficialmente a La Biennale di Venezia il 13 ottobre scorso nell’ambito di un workshop dedicato all’intelligenza emotiva , dal titolo “Sento dunque Posso” di cui abbiamo parlato in un nostro articolo.

Oltre al corso introduttivo SCOA, The School of Coaching, ha nel proprio programma formativo altri corsi che completano la formazione del coachee, ed in particolare quello per l’utilizzo delle carte flowknow® .

Per saperne di più contatta Silvana Tacini al 02 4987079 o clicca qui

Condividi questo post

Condividi Hr Link