Categoria: Formazione

Home Formazione
Il paradosso della formazione professionale italiana
Articolo

Il paradosso della formazione professionale italiana

Siamo ancora indietro rispetto all’Europa, ma la particolarità è che le persone maggiormente disposte a seguire percorsi di formazione sono quelle che hanno maggiori competenze o titoli di studio elevati. C’è maggiore coinvolgimento nelle regioni del Nord, rispetto a quelle meridionali. L’Italia è in crescita, ma ancora indietro rispetto alla media UE.

Tre regole per avere una formazione professionale efficace
Articolo

Tre regole per avere una formazione professionale efficace

Gli investimenti in formazione professionale sono in crescita in tutto il mondo: le imprese Usa spendono 90 miliardi di dollari l’anno in formazione e sviluppo. I benefici sono chiari, ma se la struttura d’impresa non supporta i cambiamenti e se gli obiettivi non sono chiari “è meglio non spendere soldi per la formazione”.

La formazione? La fanno le agenzie per il lavoro
Articolo

La formazione? La fanno le agenzie per il lavoro

La rivoluzione 4.0 ha investito il mondo del lavoro senza risparmiare le figure tradizionali. In questo scenario, le agenzie di somministrazione hanno assunto un ruolo di primo piano nella formazione di profili sempre più specializzati e qualificati. Le esperienze di 4 big del settore.

Formare manager del futuro, le Università rispondono alla sfida
Articolo

Formare manager del futuro, le Università rispondono alla sfida

Sviluppare le soft skill, promuovere esperienze all’estero, far entrare gli studenti nei contesti aziendali: così le università italiane rispondono alla domanda del mercato del lavoro. Giovanni Fiori, prorettore alle Relazioni Corporate dell’Università LUISS – Guido Carli, racconta l’esperienza dell’ateneo romano.

Quando il lavoro c’è, ma non si trovano i lavoratori
Articolo

Quando il lavoro c’è, ma non si trovano i lavoratori

Il paradosso italiano: alle imprese servono 469 mila tecnici, ma l’offerta formativa non è in grado di soddisfare la domanda. Mancano meccanici, montatori, riparatori, costruttori di utensili, ingegneri. L’esempio virtuoso degli Its: l’82,5% dei diplomati trova un’occupazione nel giro di un anno dal diploma.

La formazione internazionale degli HR manager
Articolo

La formazione internazionale degli HR manager

Ecco alcune delle proposte di master delle migliori business school e università europee. Gli esperti di Hr sono figure chiave per le imprese, per l’importanza del fattore umano, del talento e delle competenze delle persone per il successo del business.

Condividi Hr Link