Categoria: <span>Formazione</span>

Home Formazione
Il futuro non si prevede, si crea con il reskilling
Articolo

Il futuro non si prevede, si crea con il reskilling

La crescita del Paese passa da un grande lavoro sulle competenze, che consenta di colmare il gap tra domanda e offerta grazie alla responsabilizzazione del singolo, a politiche che incentivino l'individuo nell'acquisizione di nuove skills e a un sistema data driven per l'incrocio tra proposte di impiego e curriculum. Questa è l'opinione di Federico Amicucci, Innovation e Digital Business Director di Skilla, intervistato nell'ambito della prima edizione di Officina Risorse Umane.

Great resignation, la formazione come antidoto alla fuga di massa
Articolo

Great resignation, la formazione come antidoto alla fuga di massa

Otto italiani su dieci ritengono di meritare di più sul lavoro, a tal punto che tra aprile e giugno 2021 si sono registrate 484 mila dimissioni volontarie (+ 37%). L’esplosione del turnover volontario rischia però di mettere in discussione efficacia e motivazione all’interno delle organizzazioni. Ecco perché, per restare competitive, le imprese devono essere in grado di attrarre e far crescere le proprie persone, investendo in formazione. Ne parla Ilaria Di Croce, direttore di Quadrifor.

Digital HR Master, strumenti e metodologie per riportare le persone al centro: ecco da dove iniziare
Articolo

Digital HR Master, strumenti e metodologie per riportare le persone al centro: ecco da dove iniziare

L’offerta formativa a tema HR è ampia e, tra i trend più interessanti, vi è una specializzazione più orientata verso l’HR tech e le applicazioni digitali in ambito Risorse umane. Tra queste spicca Digital HR Master di Talent Garden Innovation School. Ma quali sono gli elementi distintivi di questo percorso? Per scoprirlo lo abbiamo chiesto direttamente a chi lo ha frequentato. Ecco i principali insegnamenti provenienti dal Master, come si può cambiare carriera dopo la fine del percorso di studi e molto altro.

Formazione a distanza sì, ma ravvicinata
Articolo

Formazione a distanza sì, ma ravvicinata

Una ricerca condotta dall’Università Cattolica di Milano, in collaborazione con Quadrifor e Gruppo Prospecta, ha utilizzato le neuroscienze per mettere a confronto formazione in presenza e a distanza e analizzare l’efficacia dell’apprendimento. A fare la differenza non è il luogo, ma la persona del formatore e la capacità di esprimere un feedback. Come spiega Ilaria Di Croce, Direttore di Quadrifor.

error

Condividi Hr Link

OK