Il Cloud a servizio delle risorse umane

Ritenere le Risorse Umane la vera fonte di business è un’idea che molte aziende sostengono ma la realtà è che non tutte riescono a metterla in pratica

Anche le direzioni Risorse Umane quindi si potranno ora proiettare verso piattaforme che integrano soluzioni avanzate e introducono funzioni innovative rispetto al passato, adatte anche a trovare e trattenere i migliori talenti presenti sul mercato, a definire i profili necessari, a gestire le prestazioni.

Non solo! Anche i cosiddetti analytics faranno il loro ingresso a servizio delle RisorseUmane, permettendo analisi potenziate sui temi gestionali più vivi per l’HR: competenze e formazione, performance e risultati effettivamente ottenuti in ambito lavorativo, aspetti previdenziali.

Si affacciano insomma sul mercato piattaforme sofisticate, capaci di combinare dati provenienti anche da fonti diverse, aggregandoli e mettendoli a disposizione dell’ufficio HR in modo chiaro e completo; piattaforme capaci di prevedere sezioni specifiche dedicate alla mobilità, e che tengono conto anche della global reputation delle Persone. Un mare di informazioni e dati aggregabili. Altro che nuvole!

Condividi questo post

Condividi Hr Link

OK