Imprese e gender gap, arriva la certificazione per le aziende virtuose

Il Winning Women Institute ha messo a punto la “Gender equality certification”, riservata a quelle realtà che valorizzano le donne e sono disponibili a fare certificare i propri processi da un ente terzo: ci sono già casi di imprese eccellenti che hanno ottenuto il “bollino rosa”. Studio di Dow Jones: le imprese con molte donne al vertice sono più redditizie

imprese e gender gap

Imprese e gender gap: dare un riconoscimento alle imprese impegnate per la parità di genere. Una certificazione gender equality. È l’obiettivo del  WWI – Winning Women Institute, che ha messo a punto la Gender equality certification: un “bollino rosa” assegnato alle aziende virtuose nel trattamento riservato alle proprie dipendenti donne dopo un percorso di certificazione in tre step, garantito da enti terzi.

 

Equality

Sono diverse le ricerche che dimostrano che una corretta gestione della diversity genera risultati aziendali migliori. Lo conferma anche un recente studio di Dow Jones  su un campione di oltre 20 mila imprese: l’indagine ha rilevato che le aziende che hanno dirigenti donne sono mediamente più redditizie, hanno più possibilità di essere quotate in Borsa o di essere rivendute dagli azionisti. Inoltre secondo il Fondo Monetario Internazionale, che ha analizzato due milioni di società in molti  paesi d’Europa, l’aumento del numero di donne ai vertici è associato a una migliore performance finanziaria.

 

Il Certificato

Il Winning Women Institute, nato nel 2017, è un’associazione impegnata sul tema della Gender Equality e ha come obiettivo diffondere il principio della Parità di Genere all’interno del mondo del lavoro. L’Istituto ha messo a punto la Gender equality certification, un processo di “certificazione” in tre fasi. Il modello prevede una analisi su quattro aree, all’interno delle aziende che vogliono certificarsi: tutela della maternità, gestione della gender diversity, equità remunerativa e processi gestionali HR, opportunità di crescita in azienda per le donne.

 

Le imprese

Tra le imprese che hanno ottenuto la certificazione, ci sono Cameo, Grenke Locazione, Alès Groupe (brand Lierac, Phyto e Jowaé) e Biogen. Ria Grand Thornton è la società scelta come partner tecnico per la rilevazione dei dati delle aziende innovative che si sottopongono a valutazione

Condividi questo post

Condividi Hr Link