Tag: Benefit

Home Benefit
Conciliazione, welfare e formazione: in Ceetrus la persona è al centro
Articolo

Conciliazione, welfare e formazione: in Ceetrus la persona è al centro

Rinnovato l’integrativo per i dipendenti del player dell’industria immobiliare commerciale. Attivato anche un fondo di solidarietà che permette di donare ore ai colleghi in stato di necessità. Il premio annuo può raggiungere fino a un massimo del 25% della retribuzione annua lorda e potrà essere convertito, anche in parte, in servizi di welfare.

La busta paga non soddisfa gli italiani, meglio col salario variabile
Articolo

La busta paga non soddisfa gli italiani, meglio col salario variabile

L’indice di soddisfazione dei lavoratori italiani rispetto alla loro retribuzione resta negativo per il quarto anno consecutivo: 4,1 su una scala da 1 a 10. L’indagine condotta da Job pricing evidenzia una maggiore soddisfazione quando la retribuzione è ibrida, fisso più variabile, e c’è meritocrazia. Secondo gli intervistati, per un salario giusto servirebbe un aumento del 25%.

Retribuzione variabile, alle piccole imprese piace il welfare
Articolo

Retribuzione variabile, alle piccole imprese piace il welfare

La fotografia del “premio di risultato” scattata OD&M Consulting: uno strumento diffuso soprattutto nelle grandi aziende, che vale in media tra i 1.000 e 1.500 euro l’anno. Le agevolazioni per il welfare e l’allargamento dei servizi detassabili piacciono soprattutto alle pmi. “Nelle imprese si sta diffondendo una cultura organizzativa nuova, orientata al benessere e al coinvolgimento”.

Work life balance, cultura organizzativa e manageriale da cambiare
Articolo

Work life balance, cultura organizzativa e manageriale da cambiare

Le politiche di conciliazione sono uno strumento apprezzato dai lavoratori, attrattivo per i talenti e che non penalizza la produttività, ma per dare piena attuazione al WLB servono capi “family supportive”. Due ricercatori dell’Università di Bologna hanno analizzato il fenomeno, mentre alcune aziende tech degli Usa puntano sul “discretionary time off”.

Condividi Hr Link